Coronavirus, nessun problema per Cane e Gatto

da | Mar 15, 2020 | Cane, Gatto, Life Style | 0 commenti

Generic selectors
Frase esatta
Cerca nei titoli
Cerca nel contentuto
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine
Filtra per categoria
Alimentazione
Cane
Comportamentale
Dermatite
Gatto
Life Style
Malattie
Marketing per Veterinari
Pronto Soccorso

Il coronavirus è una problematica seria. Molti proprietari saranno sicuramente preoccupati anche per i loro animali. Sebbene sia possibile per i cani e gatti contrarre il coronavirus, non causa gli stessi problemi respiratori gravi come negli umani. PER TRANQUILLIZZARE TUTTI I PROPRIETARI:

Non vi è motivo di pensare che eventuali animali, compresi gli animali domestici in Italia, possano essere una fonte di infezione da questo nuovo coronavirus”.

I cani e i gatti possono contrarre il coronavirus?

Cani e gatti hanno una lunga storia con vari ceppi del coronavirus, tra cui la SARS. Sia i cani che i gatti possono contrarre il coronavirus, ma è IMPORTANTE NOTARE che questo non è lo stesso tipo di malattia che gli umani soffrono. Il coronavirus nel tuo animale non causerà gli stessi problemi respiratori che l’infezione da coronavirus creerebbe in te. In altre parole, non ci sono prove che il tuo animale si ammali gravemente se infetto da COVID-19.

La Cina ha recentemente riportato il primo caso in cui un cane ha contratto il coronavirus e si è rivelato positivo a causa del contatto con un essere umano. Si pensa che sia la prima trasmissione da uomo a cane. Il cane è stato testato ed è confermato come un debole positivo per il virus; ha continuato a essere positivo per diversi giorni consecutivi pur rimanendo in quarantena. Un positivo debole suggerisce un’infezione di basso livello. Tuttavia, ad oggi, non ci sono segnalazione di animali domestici o di altri animali che si ammalano di COVID-19.

coronavirus cane e gatto

I cani e i gatti non sono a rischio per il Coronavirus / COVID-19

 

Esiste un vaccino contro il coronavirus per i cani e gatti?

I cani possono essere vaccinati per il coronavirus . Esistono tre potenziali vaccinazioni che un cane sano può ottenere che aiuteranno a impedire loro di contrarre il coronavirus. Alcune vaccinazioni possono essere combinate con altri vaccini, come il cimurro, o fungere da vaccino autonomo per aiutare a prevenire la malattia causata da un’infezione da coronavirus canino. Parlate con il vostro veterinario se siete preoccupati e volete far vaccinare il vostro cane.

E’ possibile contrarre il coronavirus dal tuo annimale se viene infettato?

Nonostante la prima presunta istanza di una trasmissione del coronavirus da uomo a cane, gli esperti sostengono che non c’è motivo di farsi prendere dal panico. Attualmente, non ci sono prove che suggeriscano che i proprietari di animali domestici possano ammalarsi dai loro cani o gatti che potrebbero essere positivi al coronavirus.

Ovviamente, i proprietari dovrebbero prendere precauzioni se sono malati. Coloro che sono stati infettati dal coronavirus dovrebbero astenersi dal contatto con i loro animali domestici. È importante ricordare che lavarsi le mani dopo aver accarezzato il cane o il gatto e non aver lasciato che il cane si lecchi il viso è importante per prevenire la diffusione del coronavirus nel caso in cui risultino positivi al virus.

Segnali d’infezione al COVID-19

I cani e i gatti possono essere infettati dal coronavirus quando entrano in contatto con la secrezione orale o le feci da una fonte infetta. I sintomi del coronavirus nel tuo cane che puoi cercare includono:

  • Depressione
  • Vomito
  • Diarrea da giallo a arancione
  • Possibile febbre
  • Potenziale perdita di appetito
  • I cani a maggior rischio di contrarre il coronavirus comprendono cuccioli e cani giovani che non hanno ricevuto tutte le loro vaccinazioni, cani ottenuti da luoghi con molti animali, tra cui rifugi e canili, e cani che visitano luoghi comuni, come i parchi per cani e toelettatori. Se hai più di un animale domestico, è possibile che possano diffondere il coronavirus tra di loro.

 

Se hai ancora delle domande, ti invitiamo ad approfondire le FAQ date direttamente dalla LAV o contatta il numero verde: 06 4461325

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CARTELLA CLINICA
VETERINARIA

Tenere sotto controllo la salute del tuo animale non dovrebbe essere complicato. 

Sii un padrone diligente e scarica l’app gratuitamente