Gatti e miagolio eccessivo

da | Ago 17, 2019 | Gatto | 0 commenti

Generic selectors
Frase esatta
Cerca nei titoli
Cerca nel contentuto
Filtra per categoria
Alimentazione
Cane
Comportamentale
Dermatite
Disabilità
Gatto
Life Style
Malattie
Marketing per Veterinari
Pronto Soccorso
Uncategorized

Perché i gatti miagolano?

Le ragioni perché i gatti miagolano cambiano mentre crescono dai gattini ai gatti. I gattini miagolano alle loro madri quando hanno fame , freddo o paura. Ma una volta che i gatti invecchiano, usano altre vocalizzazionicome guaito, sibilo e ringhio – per comunicare tra loro. Il Meowing (miao-miao) è riservato per le loro comunicazioni con le persone.

Naturalmente, la quantità di miagolio varia in base alla razza e persino al gatto. Le razze orientali, in particolare i gatti siamesi, sono conosciute come grandi “oratori“, quindi a chiunque non piaccia sentir miagolare probabilmente dovrebbe stare alla larga da queste razze.

E ad alcuni gatti sembra piacere ascoltare la propria voce, mentre altri sembrano voler continuare una conversazione con i loro proprietari. Se il tuo gatto parla un po ‘più di quanto desideri, prova prima a capire la causa. Una volta che conosci il motivo, puoi quindi lavorare per convincere il tuo gatto a miagolare di meno.

Perché il mio gatto miagola così tanto?

I gatti miagolano per molte ragioni, dalla più seria alla ricerca di attenzione. 

Malattia:

Il primo passo è un controllo approfondito da parte del veterinario. Numerose malattie possono causare la fame , la sete o il dolore di un gatto , il che può portare a un miagolio eccessivo. I gatti di tutte le età possono anche sviluppare una tiroide iperattiva o una malattia renale , entrambe le quali possono comportare eccessive vocalizzazioni.

In Cerca di attenzione:

Nonostante ciò che pensano alcune persone, ai gatti non piace stare da soli molto. I gatti spesso miagolano per iniziare a giocare, accarezzare o per farti parlare con loro. Se vuoi ridurre i miagoli che cercano attenzione, smetti di rispondere quando ti chiamano, e osserva cosa succede. Dai la sua attenzione solo quando è calma. Se ricomincia a miagolare, guarda o vai via. Ma non ignorare il tuo animale domestico. Trascorri del tempo di qualità ogni giorno con lei, giocando, governando e parlando con lei. Un animale domestico stanco è un animale domestico più tranquillo. Provare per credere.

Vuole cibo:

Alcuni gatti miagolano ogni volta che qualcuno entra in cucina, sperando di elemosinare qualcosa. E molti gatti diventano “molto vocali” quando si avvicinano l’ora della pappa. Noi di DoctorVet non ci stancheremo mai di ripetere quanto l’alimentazione è importante, cura questa faccenda il più possibile. Se questo è il tuo problema, non dare da mangiare al tuo gatto quando piange.

Aspetta che il tuo animale si calmi e poi metti giù il cibo. Il segreto per ridurre i miagolii è non darle prelibatezze quando miagola. Se non funziona, procurati un alimentatore automatico che si apre a orari prestabiliti. Cosi il gatto miagolerà all’alimentatore e non a te.

Salutare i componenti della famiglia

Molti gatti miagolano quando la loro gente torna a casa, o anche quando li incontra semplicemente in casa. È un’abitudine difficile da spezzare, ma guardalo come un gattino che dice che è felice di vederti.

Solitudine

Se il tuo animale domestico trascorre troppe ore al giorno da solo, pensa a far entrare una baby sitter durante il giorno o trova altri modi per arricchire la vita del tuo animale domestico. Metti una mangiatoia per uccelli fuori da una finestra che può guardare. Lascia fuori i giochi di cibo con il cibo dentro. 

Un gatto stressato

I gatti che soffrono di stress spesso diventano più vocali. Un nuovo animale domestico o un bambino, una mossa o un cambiamento in casa, una malattia o la perdita di una persona cara possono trasformare il tuo gatto in un oratore. Prova a scoprire cosa sta stressando il tuo animale domestico e aiutala ad adattarsi al cambiamento. Se ciò non è possibile, dai al tuo gatto un’attenzione extra e un momento di tranquillità per aiutarla a calmarla.

Gatti che invecchiano.

I gatti, proprio come le persone, possono soffrire di una forma di confusione mentale o disfunzione cognitiva, mentre invecchiano. Diventano disorientati e spesso piangono in modo lamentoso senza una ragione apparente, specialmente di notte. Una luce notturna a volte può aiutare se il tuo gatto diventa disorientato di notte e i veterinari spesso possono prescrivere farmaci che aiutano questi sintomi.

Gatti che vogliono allevare.

Se il tuo gatto non viene sterilizzato o castrato, sentirai molto più rumore. Le femmine urlano quando sono in calore e i maschi urlano quando sentono l’odore di una femmina in calore. Entrambi possono essere molto esasperanti, e sarà difficile conviverci.Se il tuo animale viene castrato o sterilizzato, eviterai a piedi pari questo problema di vocalizzazione intensiva.

Cosa non fare

Non ignorarlo senza accertarti che non ci siano problemi. Anche se non vuoi ricompensare il miagolare, a volte i gatti miagolano per una buona ragione: non riescono a raggiungere la loro lettiera, sono intrappolati in una stanza, la ciotola dell’acqua è vuota.

Controllali quando miagolano per determinare se è qualcosa che puoi tranquillamente ignorare o un problema che deve essere corretto immediatamente.

Non punire un gatto che miagola. Colpire, gridare e spruzzare gatti con acqua raramente funziona per calmare un gatto miagolante a lungo termine, ma tutte quelle azioni renderanno il tuo gatto diffidente.

Non arrenderti. Se il tuo gatto è abituato a ottenere ciò che vuole dal miagolare, miagolerà di più, e più forte. Continua a premiare i comportamenti tranquilli e a ignorare il miagolio, e alla fine avrà l’idea.

Condividi l'articolo su:

Iscrivi e tieni sotto controllo lo stato di salute del tuo animale.

Gestire la salute del tuo animale non dovrebbe essere compliato

L’obiettivo è fornirti un valido strumento così da poter mantenere alta la qualità della vita del tuo migliore amico.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *