Perchè i Cani Tremano? Cause, soluzioni e Rimedi

da | Mar 17, 2022 | Cane, Comportamentale | 0 commenti

Generic selectors
Frase esatta
Cerca nei titoli
Cerca nel contentuto
Post Type Selectors
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine
Filtra per categoria
Alimentazione
Cane
Comportamentale
Dermatite
Disabilità
Gatto
Life Style
Malattie
Marketing per Veterinari
Pronto Soccorso
Uncategorized

Tra le domande più ricorrenti che un proprietario di cane si pone troviamo le seguenti: Perchè i cani tremanoQuali son i motivi per cui tremano? Occorre parlarne con i veterinario per curarli? I cani possono tremare per diversi motivi. Il tremore nella maggior parte dei casi può essere considerato come una condizione fisiologica piuttosto normale ma attenzione perché a volte può essere sintomo di qualcosa di più grave come ad esempio malattia renale o avvelenamento. Se il tuo cane inizia a tremare, portalo subito da un veterinario indicando tutti i sintomi che il cane ha manifestato come ad esempio vomito o diarrea.

Perchè i cani tremano? cause e rimedi

Ecco di seguito i principali motivi del perchè i cani tremano o avvertono dei brividi:

  • Il cane trema perchè ha freddo. Il freddo è una delle cause principali del tremolio del tuo cane. Infatti, pur essendo ben coperti dal loro pelo, non sopportano il freddo e rigido clima invernale. Anche se alcune razze di cani sopportano meglio il freddo rispetto ad altre, nessun cane è del tutto resistente al freddo. Considera di comprare un cappotto per l tuo cane cercando di limitare il più possibile, quando fa freddo, il tempo che il cane trascorre al di fuori dall’appartamento.
  • Il cane trema perchè ha paura. Come gli esseri umani, anche i cani hanno paura. Le principali paure per un cane sono: i botti, i tuoni, i temporali, gli schiamazzi, il veterinario e il bagnetto. In parole povere diciamo che i cani hanno paura di tutto ciò che gli fa pensare un eventuale trauma subito.
  • Il cane trema perchè ha la febbre. Come tutti gli esseri umani, un cane con la febbre avverte dei brividi. Un cane può avere la febbre a causa di un’infezione, di un avvelenamento o anche dopo una semplice vaccinazione. Solitamente, i sintomi che si presentano in concomitanza della febbre sono vomito, tosse, naso ed orecchie calde ma anche letargia. Per conoscere il vero motivo che ha scatenato la febbre nel tuo cane contatta subito un veterinario in modo tale da sapere quanto siano gravi le condizioni del tuo cucciolo.
  • Il cane trema perchè ha il cimurro. Questa malattia è generalmente colpisce i cuccioli e tutti quei cani che non sono stati vaccinati da piccoli causando tremolio. Tra i principali sintomi del cimurro abbiamo: secrezione di occhi e naso, tosse e febbre. Il cimurro viene curato con l’assunzione di antibiotici, esercizio fisico, dilatatori delle vie respiratorie ed assunzione di liquidi in modo tale da combattere la disidratazione.
  • Il cane trema perchè ha la Sindrome del tremolio generalizzato. Questa sindrome può manifestarsi in qualsiasi cane di qualsiasi razza, di qualsiasi dimensione e di qualsiasi colore. I sintomi iniziano a manifestarsi tra i 9 mesi di età ed i 2 anni e la malattia può essere curata con l’assunzione di antibiotici consentendo al cane di guarire del tutto entro poche settimane.
  • Il cane trema perchè ha la nausea. La nausea nei cani può essere provocata da farmaci, alimentazione non adeguata, malattie o avvelenamento. Tra i sintomi principali sicuramente troviamo l’agitazione, la salivazione eccessiva, lo sbadiglio ed il vomito. La cura dipendente molto dalla causa. Considera che uno dei motivi principali di nausea è proprio l’avvelenamento. Dunque nel caso in cui il tuo cane inizia a vomitare o appare nauseato portalo subito dal veterinario in quanto non sai cosa potrebbe avere ingerito.
  • Il cane trema per dolore e vecchiaia. Con l’avanzare dell’età, in alcuni cani si sviluppano dei tremori nelle zampe che non vanno però ad influire sul loro modo di camminare e di muoversi. Se nel tuo cane adulto noti un leggero tremolio nelle gambe può essere dovuto proprio all’invecchiamento. Il tremore può essere causato anche da dolori alle articolazioni, dunque, è buona norma parlarne con il tuo veterinario.
  • Il cane trema per avvelenamento. Come detto prima, un avvelenamento può portare il tuo cane a tremare. Ricorda che cioccolato, sigarette e xilitolo possono essere tossici per il tuo cane.Tra i principali sintomi di avvelenamento troviamo: depressione, vomito, diarrea, convulsioni e debolezza. Dunque se pensi che il tuo cane sia avvelenato contatta subito il tuo veterinario.
  • Il cane trema per disturbi convulsivi. I principali sintomi di disturbi convulsivi sono: collasso, irrigidimento, contrazioni muscolari, fuoriuscita di bava dalla bocca e perdita di coscienza. Questi disturbi convulsivi possono essere curati semplicemente con l’assunzione di farmaci.
  • Il cane trema per eccitazione. Anche l’eccitazione è un motivo di tremolio nei cani. Per far eccitare un cane basta veramente poco come ad esempio il tuo ritorno a casa, il contatto con altri cani o l’aver visto un gatto da dietro la finestra ma non può uscir fuori per poterlo inseguire. Quando il cane è eccitato tende ad abbaiare, tremare ed alcune volte anche ad urinare.

Dunque, abbiamo visto che il tuo amico a quattro zampe può tremare per diversi motivi. La prossima volta che ti chiedi “Perché il mio cane trema?” cerca di capire se c’è un temporale in corso, se è ansioso o stressato. Se reputi che il tremolio sia causato da una malattia o da un avvelenamento recati subito dal tuo veterinario di fiducia.

Perché il cane trema quando dorme?

Un altro interrogativo molto frequente che si pongono tutti i proprietari di cani è: Perché il cane trema quando dorme? Cosa sta succedendo? Devi sapere che i cani attraversano varie fasi del sonno: NREMREM e SWS. Durante la fase REM del sonno il corpo è completamente rilassato a tal punto che la mente del cane inizia a riprodurre le immagini degli eventi accaduti in giornata o addirittura eventi passati. Il suo corpo reagirà a quelle immagini causando dei movimenti del tutto involontari. Se il tuo cucciolo trema perché sta sognando, allora non hai nulla di cui preoccuparti.

Le razze canine più grandi non sognano con la stessa frequenza delle razze canine più piccole. Alcuni studi hanno dimostrato che i cani sognano e vivono gli incubi allo stesso umano di noi umani. Non c’è nulla da meravigliarsi se i cani piangono o si contraggono durante la fase REM del sonno. Inoltre, si pensa, che risvegliare un cane dal sonno sia una pratica abbastanza dannosa per la sua salute.

Contrazioni ed attacchi epilettici: le differenze

  • Contrazioni del sonno. Se il tuo cane mentre dorme fa dei movimenti a scatti per poi tornare tranquillo, allora si tratta di contrazioni. Se chiami il tuo cucciolo e si sveglia allora sta semplicemente sognando e dunque puoi stare tranquillo.
  • Contrazioni da attacco epilettico. Le contrazioni da attacco epilettico, invece, si verificano quando il cane inizia a tremare improvvisamente senza fermarsi e la sua mascella sembra essere bloccata. Se chiami il tuo cucciolo potrebbe non rispondere in quanto ha perso conoscenza. Non devi ignorare questi sintomi e quindi portalo subito dal tuo veterinario!

Cosa fare se il tuo cane ha un attacco nel sonno?

Se il tuo cane ha un attacco nel sono devi mantenere la calma assicurandosi che il tuo cane sia distante da eventuali oggetti che possano ferirlo mentre è in stato di agitazione. Eventualmente, allontana gli oggetti e non spostarlo se non lo reputi necessario. Se invece occorre spostarlo prendilo con delicatezza dalla gambe posteriori. Infine, se l’attacco si ripete con una certa costanza allora portalo dal veterinario.

Devi preoccuparti per le contrazioni?

In genere, le contrazioni non sono nulla di preoccupante. Se si verificano con una certa frequenza è consigliabile portarlo dal veterinario. Sei giunto alla fine. Adesso sai i principali motivi del perchè i cani tremano e cosa fare nel caso in cui il tuo cane non smette di tremare.

Condividi l'articolo su:

CARTELlA CLINICA VETERINARIA

TIENI SOTTO COTROLLO LO STATO DI SALUTE DEL TUO ANIMALE CON  CON DOCTORVET. Ecco come funziona.

Una cartella clinica veterinaria facile da usare. Usala per monitorare lo stato di salute e mantenere alta la qualità della vita del tuo migliore amico.

doctor vet cartella clinica veterinaria

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *