I cani non possono mangiare i dolci: Ecco perchè non farlo

da | Mar 1, 2022 | Alimentazione, Cane | 0 commenti

Generic selectors
Frase esatta
Cerca nei titoli
Cerca nel contentuto
Post Type Selectors
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine
Filtra per categoria
Alimentazione
Cane
Comportamentale
Dermatite
Disabilità
Gatto
Life Style
Malattie
Marketing per Veterinari
Pronto Soccorso
Uncategorized

I Cani Possono Mangiare i Dolci?

Quante volte mentre mangi un dolce il tuo cane ti fissa con quegli occhi grandi e imploranti e con la coda scodinzolante? Immaginiamo tante. Sono molti gli alimenti in comune di cui umani e cani possono usufruire. Ma molti non significa tutti. Oggi vedremo se i cani possono mangiare i dolci.

Devi sapere che esistono delle sostanziali differenze tra l’intestino umano e quello di un cane. Questi includono uno svuotamento gastrico più lento, un transito più rapido nell’intestino tenue e un pH intestinale più alto e variabile nei cani rispetto all’uomo.

Il tratto intestinale umano, inoltre, a differenza di quello dei cani è molto più lungo e di conseguenza il corpo ha più tempo per assorbire gli alimenti più complessi. Questo è il motivo per cui ai cani è meglio dare alimenti facilmente scomponibili.

La risposta è no, i cani non possono mangiare i dolci. Sebbene gli zuccheri siano un componente necessario della loro dieta (vedi carboidrati scomposti in zucchero o glucosio dall’organismo), alcuni possono essere dannosi per i cani.

È comunque bene precisare che se la quantità di zuccheri presenti nel dolce non è eccessiva, il cane non avrà conseguenze rilevanti sulla sua salute dopo averne assaggiato un po. Noi, ti consigliamo di optare per qualche frutto come arancia, banana, anguria, avocado e albicocche. Oppure verdura come: cetrioli, broccoli, cavolfiore, carota.

Perchè i dolci fanno male ai cani?

  • Problemi di stomaco. I dolci possono creare disagi allo stomaco. Una quantità elevata di zucchero è in grado di sconvolgere l’equilibrio di quei microrganismi presenti nell’intestino dei cani che aiutano a far digerire il cibo. Le conseguenze possono essere diarrea, costipazione, vomito.
  • Tossicità. Sia il cioccolato che lo xilitolo, presenti in molti dolci, possono essere tossici per i cani. Il cioccolato contiene teobromina, una sostanza che può essere velenosa o addirittura letale per il tuo animale domestico. I cani non digeriscono la teobromina con la stessa efficienza degli umani. Poiché i cani non sono in grado di elaborare la teobromina, quantità eccessive possono causare vomito, diarrea, sete eccessiva, ansia, agitazione, eccessiva minzione, battito cardiaco accelerato, spasmi muscolari e convulsioni. Lo xilitolo può causare ipoglicemia o insufficienza epatica nei cani. Il nostro consiglio ai proprietari di cani è quello di leggere attentamente l’etichetta di tutti i prodotti “dolci”, compresi dentifrici, e di tenere tutto ciò che contiene xilitolo fuori dalla portata del nostro cane.
  • Carie dentale. I batteri presenti nella bocca dei cani usano lo zucchero per produrre acidi. Gli acidi provocano perdita di minerali nello smalto o nel rivestimento esterno dei denti, portando a malattie dentali, alito cattivo e problemi gengivali. Ricorda, è bene che i denti del tuo cane vengano controllati almeno una volta ogni anno dal veterinario.
  • Aumento di peso. Se dai costantemente dolci al tuo cane, puoi causare aumento di peso, stress alle sue articolazioni ed altri problemi di salute. Ad esempio, un peso eccessivo può causare malattie cardiache,  letargia e difficoltà respiratorie, con conseguente poca energia e meno interesse per il gioco.
  • Cambiamenti metabolici. Lo zucchero provoca una maggiore secrezione di insulina. L’insulina ha molti effetti su altri ormoni nel corpo, che possono modificare il tono muscolare dei cani, l’accumulo di grasso, il loro sistema immunitario e i livelli di energia. Questi cambiamenti possono causare ai cani debolezza e obesità.
  • Diabete. Se il tuo cane continua ad ingrassare, c’è la possibilità che possa sviluppare il diabete di tipo II. I cani che hanno questa condizione non possono elaborare lo zucchero perché i loro pancreas non produce insulina o ne produce poca. L’insulina è importante perchè regola la quantità di glucosio o zucchero nel sangue.

I cani non devono mangiare dolci

I cani non possono mangiare i dolci. Sebbene gli zuccheri siano un componente necessario della loro dieta (vedi carboidrati scomposti in zucchero o glucosio dall’organismo), alcuni possono essere dannosi per i cani.

Cosa posso fare se il mio cane mangia dolci?

Se il tuo cane mangia dolci, fai molta attenzione a questi sintomi:

Se il tuo cane consuma qualcosa contenente xilitolo o cioccolato, consulta un veterinario. Questi sono tossici e possono essere nei casi più gravi letali. Non aspettare che il tuo cane mostri sintomi. Portalo da un veterinario.

Condividi l'articolo su:

CARTELlA CLINICA VETERINARIA

TIENI SOTTO COTROLLO LO STATO DI SALUTE DEL TUO ANIMALE CON  CON DOCTORVET. Ecco come funziona.

Una cartella clinica veterinaria facile da usare. Usala per monitorare lo stato di salute e mantenere alta la qualità della vita del tuo migliore amico.

doctor vet cartella clinica veterinaria

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *