Come eseguire la manovra di Heimlich nel cane

da | Set 27, 2019 | Cane, Pronto Soccorso | 0 commenti

Generic selectors
Frase esatta
Cerca nei titoli
Cerca nel contentuto
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine
Filtra per categoria
Alimentazione
Cane
Comportamentale
Dermatite
Gatto
Life Style
Malattie
Marketing per Veterinari
Pronto Soccorso

La maggior parte dei mastica quasi tutto: ossa, giocattoli, scarpe, calze, ecc. Ma cosa fare se qualcosa si deposita nella trachea o rimane bloccato al palato e il cane inizia a soffocare? È importante non attendere l’assistenza veterinaria, poiché il cane potrebbe morire.

Intervento immediato

Bisogna prestare molta attenzione quando si ha a che fare con un cane che soffoca, poiché anche gli animali dal carattere calmo si spaventano quando non riescono a respirare. E’ consigliato di proteggersi trattenendo il cane, senza però mettergli la museruola.

  1. Usare entrambe le mani per aprire la bocca del cane, mettendo una mano sulla mascella superiore e l’altra sulla parte inferiore;
  2. Afferrando le mascelle, premere le labbra sui denti del cane in modo che siano tra i denti e le dita. Qualsiasi cane può mordere, quindi bisogna usare ogni precauzione;
  3. Guardare dentro la bocca e rimuovere l’ostruzione con le dita. Far, inoltre, scorrere il dito sulla parte posteriore della bocca per avvertire eventuali ostruzioni (qualora ci fossero ossa conficcate in profondità nella gola, non cercare di estrarle ma portare immediatamente il cane dal veterinario per farlo sedare e per far rimuovere l’oggetto in modo sicuro).

Se non si riesce a rimuovere l’oggetto con le dita anche se si riesce a vederlo, chiamare subito il veterinario o la clinica di emergenza.

Se persiste lo stato di soffocamento e non si riesce a vedere nulla in bocca o il cane è diventato privo di conoscenza, seguire queste linee guida.

Manovra Heimlich per un cane PICCOLO

Appoggiare con cura il cane sulla schiena e applicare una pressione sull’addome appena sotto la gabbia toracica.

Manovra Heimlich per un cane GRANDE

Non provare a sollevare un cane di grossa taglia perché è più probabile fare ulteriori danni a causa delle dimensioni dell’animale. Invece, si consiglia di eseguire la manovra di Heimlich per i cani di taglia grande:

  1. Se il cane è in piedi, avvicinare le braccia al ventre, unendo le mani. Fare un pugno e spingere con forza verso l’alto e in avanti, proprio dietro la gabbia toracica. Mettere il ​​cane sul fianco in seguito;
  2. Se il cane è sdraiato su un fianco, mettere una mano sulla schiena per il supporto e usare l’altra per spingere l’addome verso l’alto e in avanti verso la colonna vertebrale;
  3. Controllare la bocca del cane e togliere eventuali oggetti che potrebbero essere stati rimossi utilizzando le precauzioni sopra descritte.

L’oggetto potrebbe essere molto indietro rispetto alla gola, quindi si potrebbe dover inserire un dito e agganciarlo con l’indice. Se il cane necessita di respirazione artificiale o RCP, consultare immediatamente un veterinario.

Segnali che indicano se un cane sta soffocando

Se un cane iniziasse a soffocare, ci si farebbe prendere dal panico nella maggior parte dei casi. Un cane può toccarsi la bocca con la zampa se qualcosa è bloccato in gola, anche se questo non significa necessariamente che sta soffocando. Un altro segno sospetto di soffocamento è un cane che non risponde o che è privo di sensi; in questi casi, controllare la gola e la bocca per rimuovere eventuali corpi estranei. Anche la tosse può essere un segno di soffocamento ma è più probabile che indichi irritazione tracheale come quella della tosse da canile.

Cure veterinarie

È probabile che gli oggetti bloccati nella gola abbiano causato danni. A seconda del periodo di tempo in cui il cane è rimasto senza ossigeno e del danno alla gola, il cane potrebbe richiedere il ricovero in ospedale dopo che l’emergenza è stata affrontata.

In alcuni casi, la broncoscopia (esame durante il quale una piccola telecamera viene inserita nella trachea per visualizzare e rimuovere il corpo estraneo) può essere raccomandata per valutare il danno. I raggi X possono essere raccomandati per assicurarsi che l’oggetto sia completamente rimosso.

A volte corpi estranei, come le ossa, bloccati nell’esofago possono causare difficoltà respiratorie e imitare il soffocamento.

Causa primaria

Quasi ogni piccolo oggetto può causare soffocamento, anche se i più comuni sono le palle di gomma dura e i giocattoli da masticare o i bastoncini che sono diventati gonfi a causa dell’umidità.

Prevenzione

Il modo migliore per prevenire il soffocamento è trattare il cane come si farebbe con un bambino piccolo. Sebbene sia quasi impossibile impedire loro di mettere le cose in bocca, si dovrebbe sempre essere presenti e tenere d’occhio ciò che stanno masticando. Evitare i giocattoli o i bastoncini da masticare gonfi di umidità e grandi pezzi di cibo. Non somministrare al cane ossa a T, che sono anche note per causare soffocamento se somministrate.

Non dare mai al cane un osso che si adatta perfettamente alla sua bocca. Le ossa cotte sono molto pericolose perché possono piegarsi, essere ingerite e quindi assumere una forma che causa ostruzione o danno. Togliere al cane tutte le ossa e i giocattoli da masticare (compresi i pellami grezzi) dato che possono adattarsi alla bocca. Molti cani, infatti, proveranno a deglutire un oggetto se si adatta per forma e dimensione.

CARTELLA CLINICA
VETERINARIA

Tenere sotto controllo la salute del tuo animale non dovrebbe essere complicato. 

Sii un padrone diligente e scarica l’app gratuitamente