Cos’è il Diabete Mellito, Cura e Prevenzione

da | Dic 2, 2018 | Malattie | 0 commenti

Generic selectors
Frase esatta
Cerca nei titoli
Cerca nel contentuto
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine
Filtra per categoria
Alimentazione
Cane
Comportamentale
Dermatite
Disabilità
Gatto
Life Style
Malattie
Marketing per Veterinari
Pronto Soccorso
Uncategorized

Il diabete mellito è una condizione patologica che si sviluppa in mancanza di insulinaL’insulina è un ormone di cui l’organismo necessita per utilizzare il glucosio. Una riduzione dell’insulina spesso è il risultato di patologie del pancreas, l’organo che la produce.

Un animale con il diabete e presenta una sintomatologia varia è più la patologia non viene trattata, più possono presentarsi complicazioni, incluso la cataratta agli occhi.

Sebbene non sia una cura per il diabete, questo può essere gestito con un’alimentazione specifica, come l’esercizio fisico e spesso mediante somministrazione di insulina per via parenterale.

Come nella medicina umana,  ci sono diversi tipi di diabete e riconoscerli sarà determinante per la terapia da adottare. La diagnosi precoce il trattamento sono essenziali per evitare ulteriori complicazioni. In alcuni animali il diabete può essere causato da una mancanza di insulina, ma da cambiamenti ormonali o farmaci che ne riducono l’effetto.

Fattori che possono gasare o aumentare il rischio di diabete sono:

Razza: alcune razze di cani quali Samoideo, Schnauzer nano, Barbone nano e Carlino Sono più predisposte al diabete. Nel gatto, non ci sono razze specifiche più a rischio.

Sesso: nel cane, il rischio di contrarre il diabete è doppio alla femmina mentre nel gatto i maschi castrati sono quelli più a rischio.

Condizione corporea: gli animali sovrappeso hanno una maggiore tendenza a sviluppare il diabete.

Età: gli animali possono contrarre il diabete a qualsiasi età sebbene il picco di insorgenza sia intorno agli 8 anni.

Cambiamenti ormonali: sbalzi ormonali limitati nel tempo quali ad esempio cagne o gatte che vanno in calore o certi tipi di trattamenti farmacologici, possono indurre il diabete.

Come riconoscere i sintomi del diabete:

Un animale con il diabete potrebbe mostrare i seguenti sintomi:

  • Aumento della sete
  • aumento della quantità e della  frequenza del urinazione
  • perdita di peso
  • variazione dell’appetito;  inizialmente aumenta e successivamente diminuisce
  • depressione
  • vomito
  • cataratta( nel cane) che causa cecità

 

Diagnosi:  il veterinario visiterà il vostro animale ed eseguirà esami del sangue e delle urine per diagnosticare l’eventuale presenza di diabete La diagnosi precoce della malattia ne faciliterà il controllo e con una gestione appropriata è possibile che il vostro animale possa continuare ad avere una vita normale e attiva.

Ci sono due principali tipi di diabete. In tutti e due i casi, una dieta specifica ed un  esercizio regolare, possono aiutare a mettere il controllo della patologia.

  • Diabete mellito insulino dipendente (IDDM)

Questo è il tipo predominante e necessità di una somministrazione insulina per via parenterale.

  • Diabete mellito non- insulino dipendente (NIDDM)

In questo tipo, l’insulina è ancora prodotta dall’organismo e quindi la patologia può essere controllata senza bisogno di somministrarla tramite iniezione, ma ad esempio con il solo supporto nutrizionale.

Gestione e controllo degli  animali diabetici

A seconda della progressione della malattia il veterinario vi consiglierà un particolare circolo di trattamento e alcuni cambiamenti del tipo di vita per il vostro animale.

Condividi l'articolo su:

Iscrivi e tieni sotto controllo lo stato di salute del tuo animale.

Gestire la salute del tuo animale non dovrebbe essere compliato

L’obiettivo è fornirti un valido strumento così da poter mantenere alta la qualità della vita del tuo migliore amico.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *