Dilatazione Gastrica e Torsione dello stomaco

da | Feb 4, 2019 | Pronto Soccorso | 0 commenti

Generic selectors
Frase esatta
Cerca nei titoli
Cerca nel contentuto
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine
Filtra per categoria
Alimentazione
Cane
Comportamentale
Dermatite
Disabilità
Gatto
Life Style
Malattie
Marketing per Veterinari
Pronto Soccorso
Uncategorized

Che cos’è

  • E’ una sindrome del cane dove lo stomaco si gonfia/dilata e poi ruota su se stesso.
  • Le razze maggiormente predisposte sono:
    • San Bernardo, Rottwreiler, Pastore Tedesco, Alano e Labrador (da tutte quelle razze che presentano un ampio torace)
  • Risulta più frequenti nei soggetti adulti/anziani.

Prevenzione

  • Evitare pasti unici ed abbondanti
  • Favori porzioni piccole e frequenti
  • Evitare movimenti fisici eccessivi nel post pasto.

Segni Clinici

I soggetti colpiti mostrano conati di vomito improduttivi, debolezza e depressione.

Esame Clinico

Si valutano:

  • Tachicardia (aumento frequenza battito cardiaco)
  • Tachipnea (aumento frequenza della respirazione)
  • Pallore mucose (mucose buccali – gengive)
  • TRC aumentato (tempo riempimento capillare)
  • Polso Debole

Cause – Eziologia

Le cause più comuni sono:

  • Ostruzione pilorica (ostruzione del piloro, una valvola dell’intestino)
  • Eccessivo movimento dello stomaco dato dall’ingestione di cibo e acqua
  • Lassità legamenti (cedimento dei legamenti, una conseguenza dell’età)

Fattori di rischio

  • Eccessivo esercizio fisico o movimento subito dopo l’ingestione degli alimenti
  • Esercizio fisico o stress molto intensi
  • Pasto eccessivo/abbondante

Diagnosi

  • Visita veterinaria di accertamento
  • Diagnostica per immagini
  • Radiografia Addominale

Gestione del paziente

  • Immediata consultazione con il medico veterinario, ed eventuale ricovero.
  • Ricovero e trattamento chirurgico(dove necessario)
  • Decompressione
  • Lavanda gastrica
  • Gastopessi**

**Note Bene: La gastropessi è una procedura chirurgica dove lo stomaco viene suturato alla parete addominale. E’ decisiva per quanto riguarda la prevenzione della recidiva (80% -3-5% con la gastrpessi)

Dieta (post operazione)

  • Si consigliano piccoli pasti frequenti ad alta digeribilità
  • Valutare un nuovo regime alimentare per evitare il ripresentarsi della sindrome in futuro

Decorso-Prognosi

Si valuta in base al tipo di intervento chirurgico effettuato e nel post operatorio dalla successiva reazione e ripresa del paziente.

 

Condividi l'articolo su:

Iscrivi e tieni sotto controllo lo stato di salute del tuo animale.

Gestire la salute del tuo animale non dovrebbe essere compliato

L’obiettivo è fornirti un valido strumento così da poter mantenere alta la qualità della vita del tuo migliore amico.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *