Lesioni alle orecchie nei gatti

da | Nov 16, 2019 | Gatto, Pronto Soccorso | 4 commenti

Generic selectors
Frase esatta
Cerca nei titoli
Cerca nel contentuto
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine
Filtra per categoria
Alimentazione
Cane
Comportamentale
Dermatite
Disabilità
Gatto
Life Style
Malattie
Marketing per Veterinari
Pronto Soccorso
Uncategorized

Ad eccezione delle ferite da combattimento, la maggior parte delle lesioni alle orecchie nei gatti sono auto-inflitte da graffi. Ciò può causare infiammazioni e ferite e l’orecchio può, addirittura, gonfiarsi per ascesso (infezione) o ematoma (sangue accumulato sotto la pelle a causa di un trauma).
Esistono molte cause che possono portare un gatto a graffiarsi in modo aggressivo come le ferite da combattimento, che, di solito, consistono in tagli e lacerazioni, o le ferite da puntura, ma possono verificarsi anche gonfiori.acari nell’orecchio,

Cosa guardare

I traumi dell’orecchio nei gatti si manifestano principalmente con

  • Croste, perdita di pelo, infiammazione, pelle dall’aspetto grezzo sopra e intorno all’orecchio;
  • Sanguinamento, scarico o croste nel condotto uditivo;
  • Orecchio gonfio;
  • Il tenere un orecchio verso il basso;
  • Il graffiare l’orecchio, anche scuotendo la testa.

Causa primaria

Le infezioni e gli acari nell’orecchio, che inducono entrambi a graffiare eccessivamente l’area, sono i problemi dell’orecchio più comuni nei gatti. Anche il combattimento può provocare un trauma alle orecchie.

Cure immediate

In caso di problemi all’orecchio del micio:

  • Se c’è sanguinamento proveniente da qualsiasi posto diverso dal condotto uditivo, esercitare una pressione diretta con le dita per controllare l’emorragia (indossare un guanto per tenere il sangue lontano dalla mano);
  • È possibile utilizzare anche una garza o altro materiale assorbente ma è probabile che si stacchi e causi un nuovo sanguinamento dell’area;
  • Tagliare le unghie del micio, specialmente degli arti posteriori;
  • Se l’emorragia diventa eccessiva o se il taglio si infetta, portare il gatto dal veterinario.

Cure veterinarie

Diagnosi

Il veterinario sottoporrà il gatto ad un esame generale prima di concentrarsi sull’orecchio.
Se l’orecchio è gonfio, un campione del fluido che causa il gonfiore verrà aspirato ed esaminato. In caso di dimissione, un campione verrà prelevato dall’orecchio ed esaminato, possibilmente in coltura. Gli acari dell’orecchio sono facilmente visibili nei campioni esaminati al microscopio; a volte possono essere visti quando l’orecchio viene esaminato con un otoscopio.

Trattamento

Le lesioni da combattimento sull’orecchio vengono trattate come una qualsiasi altra ferita. Le ferite vengono pulite, al gatto vengono prescritti antibiotici e, se necessario, vengono realizzate delle suture (sotto sedazione).

Se la lesione dell’orecchio è dovuta a graffi eccessivi, è necessario identificare e trattare la causa del graffio.
Se la causa è la presenza di acari dell’orecchio, il veterinario, probabilmente, tratterà la zona con un prodotto topico contenente selamectina.
Le orecchie gonfie a causa di un ascesso verranno drenate e pulite e al gatto verranno prescritti antibiotici.
Nelle orecchie gonfie a causa di un ematoma ci sarà presenza di sangue accumulato, che sarà drenato e verranno messi più punti posizionati attentamente per prevenire un maggior gonfiore. I punti vengono generalmente rimossi dopo 14 giorni. Se il gonfiore si è verificato a causa di graffi eccessivi, anche la causa del graffio dovrà essere trattata.

Altre cause

Altre condizioni che possono causare un eccessivo graffiare le orecchie, possono derivare da problemi presenti in altre aree del corpo. Queste condizioni includono tigna (dermatofitosi), rogna (sia scabbia che demodettica), placche eosinofile e alcuni tumori.
Anche erba e altri oggetti estranei nell’orecchio possono causare graffi eccessivi.

Vita e gestione

Il più delle volte, l’orecchio guarisce bene con un trattamento adeguato. I gatti che hanno ripetute infezioni alle orecchie a volte sviluppano polipi nel condotto uditivo che dovranno essere rimossi chirurgicamente.

Prevenzione

Sfortunatamente, c’è poco da fare per prevenire lo sviluppo di problemi alle orecchie. Tuttavia, trattare i problemi alle orecchie non appena vengono notati può impedire che un problema lieve si sviluppi in un problema grave.

Condividi l'articolo su:

Iscrivi e tieni sotto controllo lo stato di salute del tuo animale.

Gestire la salute del tuo animale non dovrebbe essere compliato

L’obiettivo è fornirti un valido strumento così da poter mantenere alta la qualità della vita del tuo migliore amico.

4 Commenti

  1. Fidalma pelucchi

    Il mio gatto sembra avere una piccola ferita vicino l’orecchio

    Rispondi
    • DoctorVet

      Che tipo di ferita? Sai come è stata provocata? Prova a chiamare il tuo vet o a ma dargli una foto, così da capire l’entità stessa della ferita.

      Il consiglio è sempre rivolgersi al tuo veterinario di fiducia, unico vero alleato per qualsiasi tipo di problema

      Rispondi
  2. Laura Siviero

    Buongiorno ho notato ora un gonfiore alla base dell’orecchio sul dietro della mia micia,lunedì subito dal vet ma cosa potrebbe essere?

    Rispondi
    • DoctorVet

      Difficile rispondere senza una visita. Non è nostra consuetudina dare diagnosi online, ne verrebbe contro la filosofia di doctorvet. Ottima la tempestività di portarlo dal veterinario il prima possibile (quindi lunedì).
      Ricorda che il veterinario è il tuo più fedele alleato.

      Teinici aggiornati.
      Cordialmente

      Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *