Il Cane Può Mangiare il Cavolfiore: Ecco i benefici

da | Mar 11, 2022 | Alimentazione, Cane | 0 commenti

Generic selectors
Frase esatta
Cerca nei titoli
Cerca nel contentuto
Post Type Selectors
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine
Filtra per categoria
Alimentazione
Cane
Comportamentale
Dermatite
Disabilità
Gatto
Life Style
Malattie
Marketing per Veterinari
Pronto Soccorso
Uncategorized

Il Cane Può Mangiare il Cavolfiore?

Come ben sappiamo le verdure possono essere un’ottima aggiunta alla dieta dei nostri cani. Se sei qui, di sicuro ti interessa sapere qualcosa in più sul cavolfiore, noto per le sue qualità nutrizionali e ricco di nutrienti. Oggi vedremo dunque se il cane può mangiare il cavolfiore e quali sono i benefici del cavolfiore sulla salute del tuo amico a quattro zampe.

Il cane può mangiare il cavolfiore?

La risposta è si, il cane può mangiare il cavolfiore in piccole quantità, e sono tanti i benefici per i nostri amici a quattro zampe. I cani sono onnivori e come gli esseri umani ottengono diversi benefici da frutta e verdura. I cavolfiori sono ricchi di minerali, fibre solubili, vitamine e hanno meno calorie dei broccoli. Possono ridurre le infiammazioni e contengono isotiocianati, che aiutano a prevenire il cancro.

I benefici del cavolfiore sulla salute del cane

Il primo beneficio sulla salute dei cani è che il cavolfiore è una grande fonte di vitamina C. La vitamina C è uno dei migliori nutrienti e ha una grande quantità di benefici. Rafforza il sistema immunitario ed aiuta il tuo cane a combattere raffreddori, influenza e altri problemi.

Un altro vantaggio della vitamina C è che aiuta a migliorare l’umore. Ciò è possibile perché la vitamina C viene convertita nel corpo in serotonina. Spesso non consideriamo che la dieta di un cane può avere un impatto considerevole sul suo umore. Se il tuo cane è spesso nervoso, è probabile che abbia una bassa quantità di vitamina C nella sua dieta. Inoltre, la vitamina C è anche un antiossidante. Ciò significa che può aiutare a combattere l’effetto dei radicali liberi nel corpo.

Ci sono anche molti altri vantaggi del cavolfiore. Ad esempio, la vitamina K presente in esso è ottima per rafforzare le ossa e aiutare a prevenire dolori articolari e l’artrite, problemi che spesso affliggono i cani. La fibra invece, facilita la digestione e aiuta a combattere l’obesità. Non per ultimo, il cavolfiore contribuisce all’igiene orale del tuo cane, mantenendo sempre i denti puliti.

Cavolfiore crudo o cotto per i cani?

Il cavolfiore o i broccoli possono essere offerti crudi o cotti. Tuttavia, le foglie e gli steli devono essere rimossi prima del consumo. Devi anche assicurarti di tagliare la verdura in pezzi piccoli, per facilitare la sua digestione ed evitare che il tuo cane possa soffocare. La cottura a vapore delle verdure resta comunque l’opzione migliore. Mi raccomando, evita la frittura e l’ebollizione poiché rimuove molti dei nutrienti essenziali presenti in questo ortaggio.

Avvertenze sul cavolfiore

Non cuocere il cavolfiore con cipolle o aglio o altri ingredienti derivati (aglio in polvere o cipolla in polvere). Cipolle e aglio sono tossici per i cani. Non dare da mangiare al tuo cane cavolfiore in scatola perchè contiene sodio e altri condimenti. Molte verdure in scatola, così come alcune congelate, sono condite con grandi quantità di sale, ciò non va bene per i cani. Infine, non nutrire molto il tuo cane con il cavolfiore. Un eccesso di cavolfiore più provocare gas nello stomaco, vomito e costipazione.

Riso e cavolfiore per i tuoi cani

Una buona idea è quella di integrare il cavolfiore con riso soffiato per cani. Cuoci il cavolfiore a vapore e mischialo con il riso. In alternativa, puoi mischiarlo con i suoi croccantini. Puoi usare lo stesso metodo con altre verdure: fagiolini, broccoli, cavolo, spinaci, carote e asparagi.

Condividi l'articolo su:

CARTELlA CLINICA VETERINARIA

TIENI SOTTO COTROLLO LO STATO DI SALUTE DEL TUO ANIMALE CON  CON DOCTORVET. Ecco come funziona.

Una cartella clinica veterinaria facile da usare. Usala per monitorare lo stato di salute e mantenere alta la qualità della vita del tuo migliore amico.

doctor vet cartella clinica veterinaria

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *